Ecco tutti i vantaggi della corsa (e dell’attività fisica)

19, maggio 2023 – La corsa lunga è lo sport perfetto per mantenersi in forma e non serve nessuna attrezzatura speciale, eccetto un buon paio di scarpe. Se le gambe sono sicuramente la parte del corpo più sollecitata, poter contare su una respirazione allenata è fondamentale. Correndo, si consumano dai 60 agli 80 litri d’aria al minuto, contro i 10 in condizioni di riposo. Per questo, occorre esercitare sia i polmoni che i muscoli della gabbia toracica. Eviterete anche il ‘classico’ dolore alla milza. Infatti, una persona non allenata mentre corre ha bisogno di un maggior apporto di ossigeno: l’organismo reagisce con una contrazione nervosa della milza, per immettere nei vasi sanguigni nuovi globuli rossi in grado di trasportare ossigeno. È questo riflesso a provocare il dolore! Ma è il cuore a trarre i vantaggi maggiori. Chi corre presenta un rischio minore essere colpito da malattie cardiovascolari, colesterolo alto, diabete e diverse malattie croniche. Non solo! L’attività fisica e lo sport può avere un ruolo positivo e benefico anche per il nostro apparato urogenitale. Molti studi scientifici hanno evidenziato come possono ridurre fattori di rischio per il tumore della prostata, la disfunzione erettile e l’ipertrofia prostatica. Le attuali raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sull’attività fisica per la salute della popolazione adulta consigliano di svolgere nel corso della settimana almeno 150-300 minuti di attività fisica aerobica d’intensità moderata. Oppure in alternativa bisogna praticare almeno 75-150 minuti di attività vigorosa più esercizi di rafforzamento dei maggiori gruppi muscolari almeno 2 volte a settimana.
News